Diario degli errori by Ennio Flaiano

By Ennio Flaiano

Show description

Read or Download Diario degli errori PDF

Best italian_1 books

La letteratura cinese

L. a. letteratura cine di Giuliano Bertucciolia cura di Federica CasalinPremessa di Federico MasiniLa letteratura cinese di Giuliano Bertuccioli, uscita nel 1968 in step with i tipi di Sansoni, fu accolta come una novità editoriale di pregio assoluto: con l. a. trattazione puntuale e accattivante della materia, l’ampio repertorio di brani antologici in step with los angeles prima volta tradotti in italiano dall’originale e l’accurata bibliografia finale si conquistò il consenso unanime della critica.

Beethoven e le mondine. Ripensare la cultura popolare

Il tema della cultura popolare è stato a lungo l'interesse centrale degli studi antropologici in Italia. Negli ultimi vent'anni, tuttavia, il dibattito in proposito si è progressivamente esaurito e frammentato. Tentare di riprenderlo oggi significa confrontarsi con problemi, sia epistemici che politici, completamente diversi da quelli degli anni Settanta.

Extra info for Diario degli errori

Example text

Continuava la folla. - Noi non abbiamo visto. Gesù continuò a fare miracoli. Un uomo gli condusse una figlia malata e gli disse: Io non voglio che tu la guarisca ma che tu la ami. Gesù baciò quella ragazza e disse: In verità, quest’uomo ha chiesto ciò che io posso dare. Così detto sparì in una gloria di luce, lasciando la folla a commentare quei miracoli e i giorna­ listi a descriverli. Ottobre 1 9 6 0 [126] La tromba al finale. La tromba allude sempre all’Apocalisse. [127] Montecatini, 21 ottobre.

Aria di gaiezza, innocenza, ballano stretti, ri­ dendo, facendosi la corte. Un po’ di noia. Gio­ cato ai biliardini. Due lesbiche che si accodano per sigarette e birra. Tristezza. [ 80 ] Amsterdam. Ogni volta fuori d’Italia, lo stesso discorso. Siamo rimasti tagliati fuori nel Sei e Settecento quando qui si stampava Voltaire e d’Alembert e da noi non si stampava che l’Ar­ cadia. [ 81 ] Come Ginevra, punto di resistenza. La stessa aria di libertà conquistata, le stesse donne gli stessi uomini, ricchezza, interessi culturali.

La lu­ ce, l’aria, le ore che si seguono. Calma, bellez­ za, profonda voluttà del Tempo. [55] 19 settembre. Sulla spiaggia, con Lelè e Roset­ ta sino all’Axrone. Nessuno. Una donna che prende il sole tra le dune. Mare vivo, azzurro, freddo. Deliziosa sensazione di calma, di pace finalmente raggiunta. Al ritorno, raccolgo con­ chiglie. Granchi morti, gusci di patelle. Medu­ se morte, ossi di seppia, alghe. Aeroplani che 29 corrono a coppie. Cielo levigato. Una barca grigio scura e rossa (a pezze) bellissima.

Download PDF sample

Rated 4.17 of 5 – based on 36 votes

Related posts