Cevengur by ANDREJ PLATONOV

By ANDREJ PLATONOV

Show description

Read or Download Cevengur PDF

Best italian_1 books

La letteratura cinese

Los angeles letteratura cine di Giuliano Bertucciolia cura di Federica CasalinPremessa di Federico MasiniLa letteratura cinese di Giuliano Bertuccioli, uscita nel 1968 in keeping with i tipi di Sansoni, fu accolta come una novità editoriale di pregio assoluto: con l. a. trattazione puntuale e accattivante della materia, l’ampio repertorio di brani antologici in keeping with los angeles prima volta tradotti in italiano dall’originale e l’accurata bibliografia finale si conquistò il consenso unanime della critica.

Beethoven e le mondine. Ripensare la cultura popolare

Il tema della cultura popolare è stato a lungo l'interesse centrale degli studi antropologici in Italia. Negli ultimi vent'anni, tuttavia, il dibattito in proposito si è progressivamente esaurito e frammentato. Tentare di riprenderlo oggi significa confrontarsi con problemi, sia epistemici che politici, completamente diversi da quelli degli anni Settanta.

Extra info for Cevengur

Example text

Allora è provocato dal sole cocente? … Zachar Pavlovič gli spiegò che non c’era nulla di carino, si trattava semplicemente della calura. – Calura?! – si stupí il contadino. – Caspita che strega! Lo stupore del contadino passava da un oggetto all’altro senza mai trasformarsi in consapevolezza. Non era la ragione a tenerlo in vita, ma un sentimento di fiducioso rispetto. Durante l’estate Zachar Pavlovič rifece in legno tutti i manufatti che conosceva. La capanna e il terreno adiacente erano ingombri dei frutti della sua perizia: un assortimento completo di attrezzi agricoli, macchine, arnesi, strumenti da lavoro e suppellettili – tutti interamente di legno.

Zachar Pavlovič batteva un tasto e il canto triste si librava in aria e volava via; Zachar Pavlovič sollevava lo sguardo in attesa che il suono tornasse – era troppo bello per disperdersi senza lasciare traccia. Il pope si stancò di aspettare l’accordatura e gli disse: – Senti un po’, zietto, smettila di acciaccare i tasti inutilmente e cerca di finire il lavoro, senza scervellarti per capire cose che non puoi capire –. Zachar Pavlovič si offese profondamente, perché veniva messa in dubbio la sua perizia; inserí dentro il meccanismo un dispositivo segreto che si sarebbe potuto eliminare in un attimo, ma che non si poteva scoprire senza sapere di cosa si trattasse.

A quelle visioni del mondo preconfezionate, sostenute con forza dall’intelligencija radicale, scrittori come Turgenev, Dostoevskij e Tolstoj opposero, con pervicacia al limite dell’ostinazione, autentici capolavori. I piú grandi romanzi dell’Ottocento russo sono, come è stato detto, «romanzi di idee nella misura in cui sono romanzi che lottano contro la supremazia delle idee» 1: si cimentano con la materia della realtà, con le scelte quotidiane del singolo, con l’imprevedibilità della vita e preferiscono instillare dubbi piuttosto che diffondere credo.

Download PDF sample

Rated 4.39 of 5 – based on 32 votes

Related posts